CENTRO ADDESTRAMENTO ARTI MARZIALI a.s.d.      N° 210136 al registro Nazionale Società Sportive del C.O.N.I.
 C.A.A.M. SCUOLA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE regolamentata AI SENSI DELLA LEGGE n. 4 del 14 gennaio 2013
Affiliata ACSI ( Ente Sportivo riconosciuto dal C.O.N.I. ) - Rilascia diplomi tecnici legalmente riconosciuti in ambito sportivo.
SCUOLA DI KARATE E SPORT DA COMBATTIMENTO
A MILANO
del Maestro Terzulli Carmine 6° DAN
CORSI PER BAMBINI - RAGAZZI - ADULTI
CAMPIONI MONDIALI U.S.A. 2009   -   CAMPIONI NAZIONALI C.S.E.N. 2011
CAMPIONI ITALIANI F.I.K.K. 2012   -   CAMPIONI INTERNAZIONALI MALTA 2013 - 2014 - 2015 - 2016 -2017

karate è cultura, arte e movimento ............     è l' equilibrio che stiamo imparando

Il Karate è un’arte marziale di autodifesa che utilizza in modo razionale e completo tutte le parti del corpo umano. Nella pratica, tutti i muscoli vengono rafforzati e parallelamente si sviluppano agilità e potenza mentale e fisica. Il Karate che si pratica quotidianamente in palestra è una forma d’arte nobile, ed è ben lontano da quello presentato da una certa cinematografia, dove questa disciplina è stata travisata, sia nello spirito, che nella tecnica.

Il Dojo è il luogo ove si insegna la Via, scuola nella quale il Sensei ( colui che ha la conoscenza ) e i Senpai ( allievi molto avanzati ) insegnano ai Kohai ( novizi ) il Karate Do, cioè la Via del combattimento a mani nude, come mezzo di ricerca ed elevazione fisica e mentale. L'arte del karate dunque non è pura fisicità. Al praticante viene insegnato sin dal principio a forgiare lo spirito osservando la disciplina ed un serio allenamento. Bisogna allenarsi per fortificare il proprio carattere e non per sopraffare i problemi del quotidiano, che devono essere lasciati al di fuori del Dojo.

Per quanto riguarda i bambini, i genitori devono sapere che la pratica del Karate è altamente pedagogica e non è assolutamente pericolosa, anzi, il loro corpo diventa sempre più efficiente e robusto e trovano il giusto equilibrio psichico. Attraverso la pratica del karate, i disturbi comportamentali caratteristici nelle diverse fasi di accrescimento dei bambini, quali l'aggressività, l'ipereccitabilità, l'iperattività e la mancanza di attenzione tendono a diminuire ed in molti casi, ad essere eliminati. Il Karate permette ai piccoli atleti di confrontarsi con un modello di pensiero e comportamento capace di arricchirli anche dal punto di vista educativo. Quindi è del tutto infondato il dubbi che si tratti di uno sport violento e pericoloso.
Le lezioni sono svolte con una particolare cura alla motricità di base e alla ginnastica preparatoria. A seguire, i bambini vengono istruiti nell'apprendimento delle tecniche di base (Kihon) e di esercizi individuali (Kata). Gli esercizi di combattimento a coppie (Kumite), sono contraddistinti da colpi che non vengono affondati e si eseguono nel rispetto dell'età e del grado dei partecipanti, sotto il controllo dell'insegnante e indossando le adeguate protezioni: guanti, caschetto, paratibie, conchiglia e corpetto.
.
L'accesso alla scuola è esclusivamente riservato ai soci. Per motivi di privacy è vietato assistere alle lezioni.
E' concessa una lezione di prova registrandosi in loco ( FARE E NON GUARDARE ) . Portare un paio di calzettoni e un asciugamano.
SI ENTRA 15 MINUTI PRIMA DELL' INIZIO DELLA LEZIONE.
Per accedere nuovamente è necessario iscriversi. Telefonare al 3388086813 dalle ore 10.00 alle ore 15.30.
..
LE LEZIONI SONO SVOLTE CON UNA PARTICOLARE ATTENZIONE ALLA PERSONA
SE NON AVETE I CALZETTONI DI SPUGNA PULITI INTEGRI SENZA BUCHI NON POTETE FARE LA LEZIONE 
CENTRO ADDESTRAMENTO ARTI MARZIALI - VIA ASCANIO SFORZA 81/A - MILANO ( ZONA NAVIGLIO )
Quando ci sono le lezioni in corso non si può accedere alla scuola - per informazioni chiedere solo telefonicamente

 TEL. 3388086813                                                                                                                                                           e-mail : karate.milano@gmail.com
     IL LOCALE E' DOTATO DI DEFIBRILLATORE CON OPERATORI AUTORIZZATI